airplanearrow-downarrow-leftarrow-rightbrowsebutton-arrowbutton-backcircle-arrowclockcompassdiscountdownload-areadownload-filedownloadexternal-linkfaxfiltergridlogo-sanmarcomarkerspaint-jarprintprodotti-cercaprodotti-finitureprodotti-sistemireserved-arearollerroutesearchshareslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-googleplussocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubesocialtelephoneuserweb

San Marco riconosce come principio fondamentale il rispetto delle leggi, delle normative e dei regolamenti vigenti in tutti i Paesi in cui opera nonché dei principi e delle procedure a tale scopo preordinate.

A questo titolo, la Società si è impegnata ad attivare un Sistema di Gestione della Sicurezza e Salute sul luogo di lavoro (SGSSL), come parte integrante della propria organizzazione lavorativa a tutela della sicurezza dei lavoratori, in virtù del quale vige l’obbligo di:

  • rispettare la legislazione vigente in materia di sicurezza e salute nel lavoro;
  • diffondere l’informazione sui rischi aziendali a tutti i lavoratori; ed effettuare costantemente la formazione degli stessi con specifico riferimento alla mansione svolta;
  • garantire la consultazione, la partecipazione e la sensibilizzazione dei lavoratori, anche attraverso il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, in merito agli aspetti della sicurezza e salute sul lavoro;
  • progettare e implementare i processi produttivi e le attività con criteri in grado di prevenire possibili eventi accidentali, salvaguardare la sicurezza e la salute dei lavoratori e della popolazione, adottando a tal fine le migliori tecniche disponibili sul mercato;

L’Azienda ha deciso di dotarsi anche di un vero e proprio Codice Etico per conformarsi con quanto disposto dal D.Lgs. 8 giugno 2001, n. 231. La legge non impone alle Aziende l’obbligo di dotarsi di tale strumento, ma Colorificio San Marco ha ritenuto di fondamentale importanza formalizzare e condividere al suo interno l’insieme dei valori, dei principi etici e delle regole comportamentali alla base del proprio agire.

Il Codice Etico disciplina la responsabilità amministrativa degli enti a seguito della commissione di un reato presupposto o di un illecito amministrativo.

Dalla lettura del codice etico emergono tutti i valori sui quali si deve fondare il lavoro dell’Azienda:

  • Lo spirito collaborativo come un mezzo con cui può essere raggiunta la coesione interna e la creazione di un ambiente ispirato a principi di parità e rispetto reciproco.
  • Il criterio meritocratico attraverso il quale retribuire i propri Dipendenti valutando la professionalità, l’esperienza e la capacità di raggiungere gli obiettivi assegnati nell’assoluto rispetto della legalità degli stessi.
  • Il perseguimento dei propri obiettivi economici, produttivi e sociali nel rispetto della legalità, della correttezza e della trasparenza dell’agire.
  • La tutela e la diffusione di valori quali la meritocrazia, la lealtà, la serietà, la dedizione, lo spirito collaborativo.
scarica il codice etico