airplanearrow-downarrow-leftarrow-rightbrowsebucket-colorbutton-arrowbutton-backcircle-arrowclockcompassdiscountdownload-areadownload-file-greendownload-filedownloademailexternal-linkfaxfiltergridlight-bulblogo-sanmarcomap-markermarker-buttonmarkermarkerspaint-jarprintprodotti-cercaprodotti-finitureprodotti-sistemireserved-arearetailersrollerroutesearchsharesightslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-googleplussocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubesocialtelephoneuserwebyou-are-here

Collezione colori intensi... tinte vivaci per interni ad alta copertura e ottima convenienza.
Novità 2017

Collezione colori intensi... tinte vivaci per interni ad alta copertura e ottima convenienza.

60 colori vivaci per personalizzare ogni ambiente interno con un eccellente rapporto qualità prezzo.

La COLLEZIONE COLORI INTENSI è stata studiata per raggiungere un’ELEVATA COPERTURA e al tempo stesso OTTIMA COMPETITIVITÀ ECONOMICA nella colorazione, grazie all’impiego bilanciato delle basi e dei coloranti del sistema professionale San Marco a 24 paste tintometriche.

Tinte realizzabili con: COLOREVIVO, ANTARTICA e GIADA

COLOREVIVO, con una gamma di 60 colori vivaci, è il protagonista della tua casa per rinnovare o creare un nuovo ambiente.
L’uso di tinte vivaci crea effetti sorprendenti che rendono gli ambienti carichi di stile e di carattere, come pure si ottengono soluzioni originali modulando sfumature dai toni più leggeri.

Ogni tonalità di colore produce effetti sullo stato d’animo.

Il colore influenza e suscita nelle persone delle emozioni: i colori caldi (giallo, arancio e rosso) sono stimolanti e positivi, mentre quelli freddi (violetti, blu e verde) esprimono calma e tranquillità.

Personalizza e rendi unici gli ambienti con la COLLEZIONE COLORI INTENSI.

Le tinte illustrate in digitale hanno valore puramente indicativo in quanto la percezione del colore a video subisce notevoli cambiamenti rispetto al colore originale. La scelta della tinta pertanto va confermata solo ed esclusivamente dopo aver visionato la cartella colore fisica presso i punti vendita San Marco. Il codice preceduto dal simbolo # è esadecimale.
  • 5101 #F1BD00
  • 5102 #F0B41B
  • 5103 #EFAF19
  • 5104 #E9A925
  • 5105 #E39A31
  • 5106 #E49B40
  • 5107 #E0903D
  • 5108 #DA8D38
  • 5109 #DF8D4F
  • 5110 #D07E3F
  • 5111 #DA8047
  • 5112 #CF6A42
  • 5113 #D7704D
  • 5114 #CE6542
  • 5115 #C34741
  • 5116 #B04A45
  • 5117 #D0645D
  • 5118 #CB554C
  • 5119 #BF5955
  • 5120 #A54D44
  • 5121 #5B707A
  • 5122 #616E6B
  • 5123 #4C575A
  • 5124 #484849
  • 5125 #9A6949
  • 5126 #745448
  • 5127 #5F4C45
  • 5128 #514948
  • 5129 #985046
  • 5130 #8A4F49
  • 5131 #83504E
  • 5132 #784C4E
  • 5133 #B86677
  • 5134 #AA5A65
  • 5135 #845A72
  • 5136 #774D5C
  • 5137 #D66E7A
  • 5138 #C55661
  • 5139 #AC6190
  • 5140 #9F6484
  • 5141 #488973
  • 5142 #00816B
  • 5143 #4F8C63
  • 5144 #306958
  • 5145 #BEB948
  • 5146 #959742
  • 5147 #3B8347
  • 5148 #257050
  • 5149 #00B3D3
  • 5150 #0096BB
  • 5151 #008798
  • 5152 #007E7E
  • 5153 #006F9F
  • 5154 #1D6190
  • 5155 #006C8A
  • 5156 #38566F
  • 5157 #615C95
  • 5158 #544C79
  • 5159 #255A81
  • 5160 #3B4D72

Per ottenere i migliori risultati estetici e di copertura:

Eseguire un’accurata preparazione del supporto. Consultando le schede tecniche, al paragrafo PREPARAZIONE DEL SUPPORTO, sarà facile individuare le idonee indicazioni per la pulizia, il risanamento e il ripristino delle superfici, la scelta del fissativo, prima di procedere alla fase di verniciatura.

Utilizzare l’idoneo fissativo che consenta di ottimizzare la resa del prodotto, ne favorisca l’applicazione e il migliore risultato finale. E utile sottolineare, inoltre, che il fissativo pigmentato aumenta la copertura riducendo il numero di strati.

È possibile utilizzare come primo strato una idropittura in tinta nella quale è stato aggiunto il 30-40% della stessa pittura bianca, per raggiunge una copertura efficace, riducendo il numero di strati di finitura.

Non diluire eccessivamente la pittura (max 20% in volume) così facendo si riduce il numero di strati applicati e si ottiene la copertura ottimale.